Privacy Policy

  • images/stories/imgslider-relais/opera-relais-verona.jpg
  • images/stories/imgslider-relais/opera-relais-verona2.jpg
  • images/stories/imgslider-relais/opera-relais-verona3.jpg

Booking engine

Data di arrivo
Data di partenza

Calendario

« Novembre 2020 »
Lun Mar Mer Gio Ven Sab Dom
            1
2 3 4 5 6 7 8
9 10 11 12 13 14 15
16 17 18 19 20 21 22
23 24 25 26 27 28 29
30            

Ricerca

Martedì, 15 Luglio 2014 01:00

Verona e dintorni

La provincia di Verona è una delle più ricche da un punto di vista artistico e ha tanto da offrire ai turisti. Molti sono i posti da non perdere nei dintorni di Verona. Tra questi la zona del Monte Baldo e l'area vinicola del Bardolino, Valpolicella e Soave e il Lago di Garda. Tutti i consigli e le mete privilegiate per chi può concedersi il lusso di visitare le aree circostanti di Verona.

Soave

Iniziamo da uno dei luoghi di viticultura più rinomati, Soave dove viene prodotto un eccellente vino bianco. Il nome Soave appunto perchè si tratta di un vino dolce e delicato, che secondo la leggenda derivi dal celebre poeta Dante Alighieri. Si tratta di uno dei più pregiati bianchi d'italia, rinomato ormai in tutto il mondo.

La cittadina inoltre è un borgo medievale di grande fascino caratterizzata da vicoli stretti e da un centro storico cinto da mura con delle antiche torri di osservazione che si sono preservate nell corso del tempo. La città è dominata dalla fortezza scaligera situata su una collina nel cui interno potrete visitare un museo di armi e di mobili molto antichi. Da qui inoltre potrete godere di una maestosa vista sulla città.

Valpolicella

Nella parte settentrionale di Verona non potete perdere la Valpolicella, un'altra regione vinicola famosissima di Verona rinomata per le sue cantine e per la produzione di vini di alta qualità tra cui lo stesso Valpolicella, il Recioto e l'Amarone. La città per il gran numero di cantine sparse per l'intera valle viene anche definita valle delle tante cantine. Rimarrete stupiti dal paesaggio collinare della Valpolicella caratterizzato da strade tortuose, un'infinità di alberi e case di campagne e ville immerse tre le viti.

Oltre ad assaggiare un vino di ottima qualità e godere dell'affascinante paesaggio qui potrete visitare una delle più grandi attrazioni del posto che è il giardino di Pojega a Negrar. Il bellissimo giardino di Villa Rizzardi progettato da Luigi Trezza merita di essere visitato.Per godere di un panorama mozzafiato vi consiglio di raggiungere San Giorgio di Valpolicella, situato su una collina. Qui potrete anche visitare la chiesa di San Giorgio risalente all'epoca romano-longobarda che preserva alcuni resti di affreschi e colonne in stile longobardo.

Villafranca di Verona

Qui potrete visitare la rinomata fortezza Scaligera situata nel centro della città un tempo una delle più importanti linee di difesa della parte settentrionale. All'imterno della struttura vi sono sette torri piccole dette torresine e due torri scudate. Qui potrete visitare ogni week end il Museo del Risorgimento e il Museo Niclis famoso in quanto ospita una collezione esclusive di macchine, moto e biciclette d'epoca.

Escursioni in Montagna

Inoltre potrete concedervi delle escursioni in montagna percorrere gli incantevoloi sentieri in Lessinia e Monte Baldo gli affascianti seniteri sul lago. I Monti Lessini offrono tantissime attrazioni naturali degne di nota, come le incantevoli valli, i fossili e vari monumenti naturali tra cui Ponte di Veja, un'arco naturale di roccia che rappresemta una vera meraviglia della natura.

Letto 4355 volte Ultima modifica il Giovedì, 10 Luglio 2014 10:26

• MIGLIOR PREZZO GARANTITO
• NESSUNA TASSA DI PRENOTAZIONE
• UPGRADE DELLA CAMERA SECONDO DISPONIBILITA'
• EARLY CHECK-IN ( a richiesta )
• LATE CHECK-OUT ( a richiesta )

- - - -